Dal nostro partner Greentech, soluzioni per una pelle “Mask-Friendly”
News, Skincare 12 Ottobre 2020

Dal nostro partner Greentech, soluzioni per una pelle “Mask-Friendly”

2020: la pandemia da Covid-19 ha ridefinito i nostri modi di interagire. A causa del lockdown e del distanziamento sociale, abbiamo dovuto adattare e cambiare il modo in cui viviamo le nostre relazioni sociali.

Proteggersi è diventata una preoccupazione primaria, soprattutto attraverso la mascherina, sotto cui le nostre emozioni restano nascoste. La comunicazione non verbale fatta di espressioni facciali e tono della voce ci permette di trasmettere informazioni, ma questo richiede maggiori sforzi nell’interazione diretta, provocando sensazioni di stress e stanchezza.

La pelle del viso non è abituata all’uso prolungato di dispositivi di protezione, e reagisce con evidenti segni che vanno dall’arrossamento, prurito e secchezza, fino a provocare dermatite seborroica o impetigine. Infatti, uno dei fenomeni cutanei causati da un costante contatto con il presidio protettivo è la cosiddetta maskne, o acne da mascherina.

 

 

3 principali problematiche cutanee

 

Sensazione di fastidio e arrossamento

Pelle secca e sensibile

Maskne

 

Dopo aver studiato in profondità le reazioni cutanee associate all’utilizzo della mascherina, Il nostro partner Greentech, esperto in soluzioni di derivazione naturale, propone ingredienti funzionali che ne limitano gli effetti negativi sulla pelle.

 

 

 

Soluzioni Innovative da Greentech

 

Alleviare con EXPOZEN®

EXPOZEN® riduce la sensazione di fastidio agendo sui batteri del microbioma responsabili del rossore

 

 

 

Riparare con BIOTILYS®

BIOTILYS® ripara la pelle danneggiata e secca, e stimolal’immunità innata.

 

 

 

Limitare con ACNILYS®

ACNILYS® riduce la seborrea e le specie batteriche responsabili dell’acne